Come tagliare le unghie del cane in casa

Lascia che il tuo cane prenda dimestichezza con il tagliaunghie elettrico.
L'utensile Dremel per la toelettatura degli animali domestici.
Se tagli le unghie del cane con il kit Dremel per la toelettatura degli animali domestici, mantieni un'inclinazione di 45°.
Concedi un piccolo premio al tuo cane dopo avergli tagliato le unghie!

  • Difficoltà
    Medium

Introduzione

Se vuoi che il tuo cane sia sano e felice, è essenziale imparare a tagliargli le unghie. Per occuparsi della pedicure di un cane però ci vuole un pizzico di coraggio. Per fortuna ora puoi contare su un alleato. Questa guida per principianti alla pedicure degli animali domestici contiene tutte le informazioni fondamentali, da come preparare il tagliaunghie a come tenere le zampe fino all'angolazione da tenere. Imparerai quanto tagliare senza far male al tuo cane, acquisendo dimestichezza man mano che gli limi le unghie. Adesso mettiti all'opera: prova e scoprirai che curare le unghie del tuo cane non è poi così difficile.

Hai bisogno di
  • Asciugamano
  • Biscotti per cani
L: lunghezza, W: profondità, H: altezza, D: diametro

Iniziamo - passo per passo

Istruzioni video

Passo 1 9

Prepara il tagliaunghie elettrico

L'utensile Dremel per la toelettatura degli animali domestici.

È la prima volta che usi il kit per la toelettatura degli animali domestici di Dremel? Devi solo estrarlo dalla confezione, inserire le batterie e poi puoi iniziare. Se l'hai già usato, prima ti conviene pulirlo o sostituire il disco abrasivo. Ecco come fare per preparare l'utensile:

  • Rimuovi il sistema di protezione.
  • Abbassa il mandrino e togli il disco abrasivo usato.
  • Abbassa di nuovo il mandrino e inserisci il nuovo disco abrasivo.
  • Apri la parte grigia del sistema di protezione, bloccala intorno al mandrino e avvitala.
  • Infila la parte trasparente del sistema di protezione nell'apposita fessura e girala fino a sentire uno scatto.
Passo 2 9

Cerca un posticino comodo per tagliare le unghie del cane

"Prima di iniziare a tagliare le unghie al cane, mettiti comodo e assicurati di riuscire a tener ferma la zampa e di avere una visuale completa."

Prima di iniziare a tagliare le unghie al cane, cercati un posticino comodo per te e per il tuo cane. Posiziona il cane in modo da poter toccare comodamente i cuscinetti, senza torcergli le zampe. Ad esempio, prova a metterti sul divano. Tieni in grembo un asciugamano e fai in modo che il cane vi appoggi sopra i cuscinetti anteriori delle zampe. In questo modo puoi tenergli ben fermi i cuscinetti e avere comunque una visuale completa. Alcuni trovano che sia più comodo sedersi accanto al cane invece che di fronte. Ti basterà qualche prova per trovare la posizione più comoda per te e per il tuo cane.

Passo 3 9

Mostra il tagliaunghie elettrico al tuo cane

Lascia che il tuo cane prenda dimestichezza con il tagliaunghie elettrico.

Prima di partire con la pedicure, mostra il tagliaunghie elettrico al tuo cane e fagli capire cosa stai per fare. Inizia accarezzandogli delicatamente i cuscinetti delle zampe. Se al tuo cane sta bene, puoi iniziare a sfregargli delicatamente i cuscinetti. Lascia che il cane annusi e tocchi il tagliaunghie, mentre tu lo coccoli e lo rassicuri. A questo punto accendi l'utensile, senza però tagliargli ancora le unghie. In questo modo, il cane si abituerà al ronzio e alle vibrazioni che emette. Il tuo è un cane coraggioso, pronto a farsi tagliare le unghie.

Passo 4 9

Stabilisci di quanto vanno tagliate le unghie

Quando tagli le unghie al tuo cane devi evitare di arrivare alla zona rosa, la parte viva dell'unghia.

A questo punto, controlla attentamente le unghie del cane. Cerca di individuare la zona rosa che contiene nervi e vasi sanguigni. Se dovessi tagliare fino a questa parte, il cane si metterebbe a guaire e l'unghia inizierebbe a sanguinare, quindi ti conviene stare alla larga. La parte rosa è difficile da individuare nei cani con le unghie nere. In questo caso, cerca il punto in cui l'unghia si separa dalla zampa, formando un triangolo con due lati esterni. Per stare sul sicuro, taglia l'unghia fino a questo punto. Cerca di ottenere un taglio dritto e di rimuovere la parte appuntita, in modo che le unghie del cane non tocchino più il terreno quando lui sta in posizione eretta.

Passo 5 9

Accendi l'utensile e inizia a tagliare le unghie del tuo cane

Se tagli le unghie del cane con il kit Dremel per la toelettatura degli animali domestici, mantieni un'inclinazione di 45°.

Tieni ben fermo il cuscinetto con la mano non dominante. Esercita una delicata pressione sul dito per separare l'unghia e tirarla bene fuori. Accendi l'utensile. Se le unghie sono corte ti conviene selezionare una velocità bassa, mentre la velocità elevata fa miracoli sulle unghie lunghe, se il tuo cane acconsente. Tieni l'utensile inclinato di 45°, appoggia il cuscinetto sulla parte di protezione e lima l'unghia con il disco abrasivo. L'angolazione corretta ti permetterà di seguire la naturale forma dell'unghia, mentre il sistema di protezione evita che il pelo del cane si inceppi e protegge il cane se non sta fermo. Non esercitare una pressione eccessiva sull'unghia; lascia che sia l'utensile a lavorare.

Passo 6 9

Fai delle piccole pause tra un taglio e l'altro

Fai delle piccole pause quando tagli le unghie al cane.

Vuoi che il tuo cane stia comodo mentre gli tagli le unghie? Ogni tanto, fai qualche pausa. La limatura causa frizione, che a sua volta genera calore. Le pause servono ad evitare che il disco abrasivo si surriscaldi eccessivamente, generando una sensazione di bruciatura sull'unghia. Durante le pause, inoltre, puoi rassicurare e ricompensare il tuo cane. Offrigli una meritata coccola o un gustoso biscottino. Approfitta della pausa per controllare bene l'unghia. C'è ancora molto da tagliare? La parte rosa è lontana? Una volta stabilito quanto devi ancora tagliare, ricomincia.

Passo 7 9

Lima anche l'unghia dello sperone

Quando arrivi all'unghia dello sperone, ti conviene rimuovere il sistema di protezione del tagliaunghie Dremel.

Tutti i cani hanno un quindo dito detto "sperone" sulle zampe anteriori. Alcuni ce l'hanno anche sulle zampe posteriori, o addirittura possono averne due. Il quinto dito si trova un po' più in alto sulla zampa e anche la sua unghia va tagliata. Le unghie degli speroni infatti crescono più velocemente rispetto alle altre unghie, quindi è importantissimo controllarle una volta alla settimana. Prima di tagliare le unghie dello sperone ti conviene togliere la protezione, altrimenti l'unghia potrebbe risultare difficilmente raggiungibile. Tagliare queste unghie è semplice: basta eliminare con la lima la parte appuntita.

Passo 8 9

Controlla la lunghezza delle unghie dopo averle tagliate

Controlla la lunghezza delle unghie dopo averle tagliate: se non toccano più a terra, significa che le hai tagliate a sufficienza.

Dopo aver limato per bene tutte le unghie, conviene riesaminare il lavoro svolto. Le unghie sono ancora troppo lunghe o puoi considerare concluso il tuo lavoro? Fai stare il tuo cane in posizione eretta su una superficie dura e pianeggiante e controlla le unghie una ad una. Se non toccano più a terra vuol dire che le hai tagliate abbastanza.

Passo 9 9

Il tuo cane si è comportato bene; si merita un piccolo premio!

Concedi un piccolo premio al tuo cane dopo avergli tagliato le unghie!

In genere i cani non amano molto farsi tagliare le unghie, quindi riuscire a fargli la pedicure è un'impresa di cui andare orgogliosi. Ottimo lavoro! Mostra al tuo cane che sei fiero di lui facendogli i complimenti e qualche coccola. È il momento adatto per concedergli una ricompensa. Se concludi la sessione di pedicure in bellezza, la prossima volta il tuo cane l'affronterà con meno trepidazione.