Come creare un bancone da bar per il balcone

Bancone da bar per il balcone Dremel

  • Difficoltà
    Hard

Introduzione

Anche i balconi più piccoli possono trasformarsi in una location per i party, con questo bancone intelligente ed elegante. Il solido top è spazioso pur senza ingombrare troppo e i vasi di piante incorporati danno un tocco green al tuo angolo verde. Questa guida passo a passo per creare un bancone da bar è semplice e divertente. Chi avrebbe mai detto che avresti sviluppato straordinarie capacità nel fai da te, ad esempio nella saldatura e nella sbavatura? Dai retta alla Master Maker di Dremel, Marit Boers, e prima ancora di rendertene conto potrai intrattenere gli amici, lavorare all'aperto o improvvisare una colazione sul balcone.

Hai bisogno di
  • Matita
  • Carta
  • Goniometro
  • Trapano a batteria
  • Punta di cobalto
  • Saldatore
  • Casco da saldatore
  • Filo di saldatura
  • Pinze per saldatura
  • Viti per legno
  • Cacciavite
  • Attrezzatura di sicurezza
  • Un pezzo di legno
  • Acciaio
L: lunghezza, W: profondità, H: altezza, D: diametro

Istruzioni video

Passo 1 9

Fai uno schizzo del bancone da bar per il balcone

Disegna a matita il modello di bancone da bar per il balcone

Il primissimo passaggio per creare il tuo bancone da bar per il balcone è un progetto ben fatto. Per iniziare, misura il balcone e decidi quanto debba essere lungo, largo e alto il bancone. La nostra Master Maker ha scelto di realizzare un bancone lungo 140 cm e profondo 35 cm per ottimizzare il potenziale del suo balconcino. Con un goniometro, segna la posizione e le dimensioni dei vasi di fiori sul disegno del bancone.

Passo 2 9

Taglia le parti in acciaio per il telaio del bancone

Per il telaio del tuo bancone da bar fai da te, taglia l'acciaio della misura giusta con una minisega circolare

Per resistere a lungo, al bancone da bar serve una solida base di appoggio. A questo punto puoi iniziare a indossare l'attrezzatura di sicurezza: guanti, occhialini, maschera antipolvere e cuffie di protezione. Con una minisega circolare, taglia dall'acciaio i pezzi necessari. Te ne serviranno due, ciascuno nei seguenti formati: 6 x 17 cm, 6 x 20 cm, 6 x 35 cm e 6 x 60 cm. Non hai le attrezzature per saldare? Non c'è problema! Anche se la nostra Master Maker ha scelto un telaio in acciaio per il progetto del giardino urbano, va bene anche se il telaio è in legno.

Passo 3 9

Sbavatura dei bordi metallici del bancone da bar

Sbava i bordi metallici del tuo bancone da bar fai da te con il tuo fidato multiutensile Dremel con applicata una moletta abrasiva all'ossido di alluminio da 9,5 mm (932)

La sbavatura è essenziale quando si taglia il metallo. Rimuovendo sbavature affilate o invisibili si creano bordi arrotondati e si dà un tocco professionale al bancone da bar fai da te. Con Dremel, le sbavature diventano un gioco da ragazzi. Devi solo montare sul multiutensile Dremel una moletta abrasiva all'ossido di alluminio da 9,5 mm (932) e, senza togliere i dispositivi di sicurezza, passare la moletta abrasiva sui bordi metallici.

Passo 4 9

Foratura degli elementi in metallo del bancone da bar per il balcone

Fai i fori per montare poi il top del bancone in legno al telaio in metallo

La foratura dei componenti del telaio in acciaio ti permetterà più avanti di fissare il top del bancone da bar fai da te in modo semplice e sicuro. A tal fine, fissa con una morsa uno dei componenti in acciaio. Fai due fori in ciascuna delle estremità corte del pezzo di acciaio con una punta da trapano in cobalto. Ripeti l'operazione con gli altri pezzi. Ottimo! I tuoi pezzi in metallo sono pronti per essere saldati.

Passo 5 9

Salda i pezzi in metallo

Salda i pezzi in metallo del tuo bancone fai da te per il balcone per creare il telaio

L'idea della saldatura fai da te può sembrare un po' azzardata, ma con un pizzico di pratica e con le attrezzature giuste, saldare da casa è possibile. Prendi le attrezzature giuste: una saldatrice, un cavo e delle pinzette da saldatura. Se è la prima volta in vita tua che saldi qualcosa, prima esercitati un po' su un pezzo di scarto di metallo. Avrai a che fare con fiamme, scintille e metallo fuso, quindi indossa una maglia a maniche lunghe, scarpe da lavoro, guanti in pelle e un casco da saldatura. Metti i pezzi nella posizione corretta e fissali. Se la saldatura ti preoccupa, ricordati che puoi sempre realizzare il telaio in legno. Monta i pezzi di legno con la colla per legno e le viti. Spruzza una vernice nero lucido sul telaio per dare al tuo bancone un look industriale.

Passo 6 9

Taglia i pannelli in legno del bancone della misura giusta

Taglia il top del tuo bancone da bar fai da te della misura giusta con una minisega circolare

E adesso un po' di falegnameria. Usa una minisega circolare per tagliare l'asse che decorerà il tuo balcone. Dovrai tagliarla in quattro pezzi: uno da 140 x 60 cm, due da 140 x 20 cm e uno da 140 x 35 cm.

Passo 7 9

Taglia due cerchi per i vasi dei fiori

La guida parallela e circolare (678) Dremel è ideale per realizzare dei fori perfettamente rotondi per le piante del tuo progetto di fai da te.

Quest'idea furba per il tuo balcone è a metà tra il giardino sospeso e il bancone da bar. Non dimenticare i fori per i vasi di piante! Con un goniometro, disegna due cerchi nel legno da 140 x 35 cm. Fai un foro superficiale al centro di ogni cerchio e un foro subito al di fuori di ogni cerchio. La nostra Master Maker ha usato la punta da trapano per legno da 3 mm (636). Sostituisci la punta da trapano con la punta da taglio a spirale multiuso (561) e monta la guida parallela e circolare (678). A questo punto, inizia a tagliare lentamente, facendo girare la punta tagliente intorno all'asse centrale. Ripeti la procedura per realizzare il secondo cerchio.

Passo 8 9

Leviga con cura i bordi in legno del bancone

Con l'assortimento di nastro abrasivo Dremel, con la grana da fine a grossa, sarà facile levigare le imperfezioni

A questo punto dovrai carteggiare il legno. Rimuovendo i bordi e gli spigoli affilati, il tuo bancone da bar fai da te diventerà davvero di classe e la bellezza naturale della ventura del legno emergerà come per magia. Conviene procedere in tre fasi. Per iniziare, leviga grossolanamente usando il cilindro con il nastro abrasivo da 13 mm grana 60 (407), per poi passare al nastro abrasivo da 13 mm grana 120 (432). I nastri più grossolani rimuoveranno le prime imperfezioni in modo rapido e semplice. Per un effetto più omogeneo, passa poi a Dremel EZ SpeedClic: spazzola in fibra sintetica, grana 320 (512S). Ecco fatto: in un semplice passaggio hai affinato sia il legno che le tue capacità di levigatura.

Passo 9 9

Avvita al telaio i pezzi in legno

Stringi le viti con un cacciavite per fissare i pezzi in legno del bancone al telaio in metallo

Hai quasi finito! Ora devi soltanto montare i pannelli in legno al telaio del tuo bancone da bar fai da te per il balcone. Devi soltanto inserire le viti direttamente nel legno con un cacciavite. Dopo aver fissato tutti i pezzi in legno, puoi mettere il bancone sulla ringhiera del balcone. Metti i vasi di piante nei fori che hai realizzato e aggiungi qualche tocco decorativo: una candela o una striscia di lampadine. Tutto qua! Manca soltanto di invitare gli amici e di stappare un buon vino. Salute!